Home » Corsi di programmazione: quali sono i migliori

Corsi di programmazione: quali sono i migliori

da | 8 Agosto 2022

Corsi di programmazione: come iniziare a programmare? 

Molte persone, quando decidono di imparare a programmare, scelgono un linguaggio di programmazione e vi si gettano a capofitto. Come? Guardando tutorial su YouTube, acquistando un manuale o seguendo un corso. 

È proprio seguendo un corso di programmazione che si impara a programmare con metodo e che si pongono le fondamenta per una carriera di successo.  

Corsi di programmazione online: perché frequentarli 

Frequentare un corso di programmazione online porta con sé numerosi vantaggi. 

Innanzitutto, diventare programmatore significa in molti casi regalarsi una carriera remunerativa e ricca di soddisfazioni. Sebbene non sia facile individuare il valore dello stipendio medio di un programmatore, in Italia si aggira attorno ai 32.000 euro l’anno, con contratti che possono anche arrivare ai 45.000 euro. L’offerta, poi, è decisamente vasta: l’ultima stima dell’Osservatorio delle competenze digitali parla di 88.000 professionisti dell’informazione richiesti dalle aziende, tra programmatori (la metà del totale), analisti, esperti di Big Data e di Intelligenza Artificiale. Studiare da programmatore può aiutarti dunque a intraprendere una nuova carriera, e fa di te un candidato prezioso in un mondo sempre più digitalizzato.  

Anche se il tuo lavoro non richiede una profonda comprensione dei linguaggi di programmazione, sapere programmare ti aiuta perché, con molta probabilità, ti troverai ad avere a che fare con chi se ne occupa. Imparare il coding, può quindi permetterti di comprendere meglio ciò che il programmatore della tua azienda fa ad un livello più complesso. 

Inoltre, frequentare un corso di programmazione ti aiuta a sviluppare capacità di problem-solving: imparare a programmare, e capire la logica del coding, insegna a pensare. Senza contare che la programmazione può tornarti utile sul lavoro in modi che non credevi possibili.  

Quali sono le professioni che puoi intraprendere se sai programmare? 

  • sviluppatore di software 
  • Web Developer 
  • ingegnere informatico 
  • Database Administrator 
  • analista di sistema 
  • ingegnere addetto al controllo qualità 
  • analista di Business Intelligence 
  • Network Administrator 

Va da sé che conoscere il coding nel mondo del lavoro può rivelarsi davvero utile. 

 

Come scegliere il corso di programmazione che fa per te 

La prima cosa che devi valutare, quando scegli il tuo corso di programmazione, è il linguaggio che intendi imparare. Se vuoi lavorare sul web devi conoscere i linguaggi HTML e CSS (fondamentali per creare i contenuti dei siti) e un linguaggio come Javascript, Java o Python. 

Se il tuo desiderio è quello di sviluppare app, dovrai conoscere Objective-C e Swift per iOS e Java oppure Kotlin per Android. Java, Visual Basic o C# servono per i programmi desktop, JSON e XML per scambiare dati tra diverse applicazioni. 

Quali sono i linguaggi di programmazione più richiesti? Primo fra tutti JavaScript, fondamentale per la realizzazione di siti web dinamici e interattivi. E poi Java, il linguaggio di LinkedIn, indicato per costruire sistemi completi ed essenziale per sviluppare app per Android. Sul terzo gradino del podio troviamo Python, semplice da comprendere e da molti ritenuto il miglior linguaggio con cui fare pratica agli inizi. 

Non esiste dunque un corso migliore in assoluto: dipende dal motivo per cui hai deciso di studiare programmazione. Una volta stabilito questo, informati sul docente: opta per corsi tenuti da docenti qualificati. Leggi poi il programma del corso: è necessario che le lezioni siano in linea con il tuo livello e che vadano a toccare tutti gli argomenti che ti interessano.  

 

I corsi di programmazione su Phyd 

Phyd mette a disposizione dei suoi iscritti numerosi corsi. Ci sono corsi per imparare a programmare da zero con HTML e CSS, Javascript e Bootstrap, corsi per progettare un algoritmo utilizzando come linguaggio di riferimento il linguaggio C++. Corsi che insegnano a programmare per il web, ma anche per l’industria. È sufficiente scegliere quello più adatto alle proprie esigenze, per frequentarlo quando si è più comodi. 

Iscriviti su Phyd (è gratis!) e consulta la lista di tutti i corsi di programmazione da noi promossi. 

0 commenti

Articoli recenti

Articoli recenti

Come affrontare un colloquio di lavoro?

Come affrontare un colloquio di lavoro?

Come affrontare un colloquio di lavoro: tutti i consigli L’idea di sostenere un colloquio di lavoro è fonte di ansia e di preoccupazione per molti candidati. La maggior parte di loro si concentra...

leggi tutto