Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Reg. Ue 2016/679

Di seguito Advancing Humanity S.R.L. con sede legale in Via Tolmezzo 15 - 20132 Milano (MI), in qualità di titolare del trattamento (di seguito "Advancing Humanity" o "Titolare"), Le fornisce ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento europeo n. 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (di seguito "GDPR") le informazioni relative al trattamento dei Suoi dati personali raccolti in occasione della Sua registrazione al sito internet www.phyd.com (di seguito "Sito") e creazione del profilo nell'area riservata(di seguito "Area Riservata") nonché in occasione dell'accesso al questionario di autovalutazione delle skills (di seguito "Servizio") messi a disposizione dal Titolare, tramite il Sito.

I Suoi dati personali possono essere raccolti direttamente presso di Lei o, qualora Lei facesse parte di un progetto PHYD for Organization (di seguito il “Progetto”), presso il Partner del Progetto.

I dati personali richiesti all’atto della registrazione sono raccolti e trattati per le seguenti finalità.

Registrazione al Sito e creazione del profilo nell’Area Riservata. Con tale attività, il Titolare persegue una finalità contrattuale poiché eroga un servizio in favore dell’utente. In particolare:

  • Registrazione al Sito. Nella pagina di registrazione, Le verrà richiesto di fornire alcuni dati personali, quali, a titolo esemplificativo, indirizzo email, password nome e cognome. La compilazione di tali dati Le permetterà di accedere in un’altra area, ove saranno richiesti ulteriori dati personali per concludere il processo di creazione del profilo nell’Area Riservata.
  • Registrazione al Sito tramite “Social Login”. Nella pagina di registrazione, Le verrà data la possibilità di registrarsi anche tramite i Suoi social network quali Facebook, LinkedIn e Google (“Social Login”). Le informazioni associate all’account da Lei prescelto per registrarsi al Sito saranno trasmesse ad Advancing Humanity dalla relativa piattaforma social solo a seguito del Suo espresso e specifico consenso e riguarderanno solamente i seguenti dati: nome, cognome e immagine profilo.
  • Creazione del profilo nell'Area Riservata. Dopo aver effettuato il processo di registrazione nella sezione "Registrati", Le verrà richiesto di fornire ulteriori dati personali, quali, a titolo esemplificativo, nome, indirizzo, città, data di nascita, numero di telefono, esperienze lavorative, certificazioni attinenti all’ambito lavorativo, formazione, lavoro preferito o desiderato, fotografia, per la creazione del Suo profilo all’interno dell’Area Riservata. La registrazione permetterà al Titolare di gestire la Sua Area Riservata, di accogliere le Sue richieste di rettifica e modifica dei dati personali nonché di erogare i servizi di autovalutazione, di seguito meglio specificati.

Erogazione del test di autovalutazione di skills ed elaborazione del risultato. Con tale attività, il Titolare persegue una finalità contrattuale poiché eroga un servizio in favore dell’utente. In particolare, nella Sua Area Riservata, potrà accedere al questionario di autovalutazione inserendo i dati e/o le informazioni relative alle attitudini caratteriali e professionali nonché alle competenze tecniche acquisite sulle quali verranno effettuate delle analisi statistiche / matematiche al fine di individuare un indice di impiegabilità rispetto ai lavori desiderati dall’utente.

Gestione del Progetto. Con tale attività, il Titolare persegue una finalità contrattuale poiché eroga un servizio in favore dell’utente. In particolare, Advancing Humanity tratterà i Suoi dati personali per la gestione del Progetto come meglio descritto all’interno della comunicazione con la quale Lei è ha ricevuto l’invito ad iscriversi alla piattaforma PHYD per la partecipazione al Progetto.

La base giuridica del trattamento di dati personali per le finalità di cui al punto A è di natura contrattuale. Il conferimento dell’indirizzo email e password in fase di registrazione è necessario per la registrazione al Sito e l’eventuale rifiuto di conferire tali dati determina l’impossibilità di creare il profilo. Il conferimento di tutti gli altri dati è invece facoltativo.

In caso di Suo consenso espresso, i Suoi dati personali (raccolti per le finalità di cui al precedente punto A., anche attraverso il questionario di autovalutazione delle skills) saranno trattati per finalità di profilazione per la creazione del Suo profilo attraverso l’analisi del rendimento e dell’attitudine professionale nonché degli aspetti comportamentali nell’ambito di lavoro al fine di inviarle comunicazioni commerciali personalizzate.

La base giuridica di tale trattamento dei dati personali è, come detto, il consenso specifico.

Sulla finalità profilazione si precisa che, i Suoi dati personali verranno trattati con strumenti esclusivamente automatizzati e con modalità tali da rendere impossibile l’intervento e l’interferenza del Titolare nel processo decisionale ovvero nella generazione del risultato finale del test di autovalutazione. Infatti, si tratta di un risultato generato esclusivamente dall’algoritmo matematico dell’intelligenza artificiale. Tuttavia, il risultato prodotto dal test di autovalutazione non produce effetti giuridici (es. esclusioni, ammissioni, riconoscimenti) nella sfera dell’interessato e non influisce sullo status giuridico dello stesso o sui suoi diritti ai sensi di un contratto. Il risultato del test non influenza o nega l’accesso ad un’opportunità di lavoro, ma rappresenta un mero orientamento per il futuro ed eventuale candidato.

In caso di Suo consenso, i Suoi dati personali saranno trattati per finalità di marketing, di invio di comunicazioni promozionali, invio di newsletter di natura commerciale, materiale pubblicitario e/o offerte di prodotti e di servizi e compiere studi e ricerche statistiche e/o di mercato, sia con modalità di contatto automatizzate (posta elettronica, sms, mms, whatsapp) sia tradizionali (posta cartacea e telefonica con intervento dell’operatore) del Titolare.

In caso di Suo consenso, i Suoi dati personali saranno trattati per finalità di marketing, di invio di comunicazioni promozionali, invio di newsletter di natura commerciale, materiale pubblicitario e/o offerte di prodotti e di servizi e compiere studi e ricerche statistiche e/o di mercato, sia con modalità di contatto automatizzate (posta elettronica, sms, mms, whatsapp) sia tradizionali (posta cartacea e telefonica con intervento dell’operatore) dei terzi, cui vengono comunicati i Suoi dati personali, come, ad esempio: Università, aziende di formazione, testate giornalistiche.

La base giuridica di tali trattamenti dei dati personali è, come detto, il consenso (specifico per ciascun trattamento).

I Suoi dati personali saranno trattati, se necessario, in sede di reclamo e/o risoluzione stragiudiziale e/o giudiziaria.

La base giuridica di tali trattamenti dei dati personali è un interesse legittimo del Titolare per la necessità di accertare, esercitare o difendere i propri diritti ed esperire le proprie tutele.

Per ragioni legate all'utilizzo di servizi cloud, dati potranno essere trasferiti all'estero in paesi extra-europei, ed in particolare verso:

  1. Paesi extra UE "il cui livello di protezione dei dati è stato ritenuto adeguato dalla Commissione Europea ai sensi dell'art. 45 del GDPR" oppure
  2. Paesi Extra UE diversi da quelli di cui al punto che recede previa adozione delle garanzie di cui all'art. 46, 2, lett. c) e d) del GDPR.

Una copia delle suddette garanzie può essere ottenuta indirizzando specifica richiesta al Titolare secondo le modalità previste al paragrafo "I Suoi diritti".

I Suoi dati personali saranno trattati dai dipendenti e collaboratori del Titolare, in qualità di soggetti designati allo svolgimento di compiti e funzioni relative al trattamento e/o da soggetti autorizzati al trattamento (quali gli incaricati).

I Suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti operanti in qualità di titolari del trattamento, quali a titolo esemplificativo, autorità di vigilanza e controllo ed ogni soggetto pubblico legittimato come l’autorità giudiziaria e/o di pubblica sicurezza; società del gruppo cui appartiene il Titolare per finalità amministrative interne.

Qualora Lei facesse parte di un Progetto (Phyd for Organization), Advancing Humanity potrà trasmettere alcuni dei Suoi dati personali al partner del Progetto, come meglio descritto all’interno della comunicazione con la quale Lei è ha ricevuto l’invito ad iscriversi alla piattaforma PHYD per la partecipazione al Progetto.

Infine, i Suoi dati potranno inoltre essere trattati, per conto del titolare, da soggetti designati come responsabili del trattamento, quali a titolo esemplificativo, società del gruppo per servizi infragruppo, società che erogano servizi informatici, società che erogano servizi di postalizzazione, società che erogano servizi di call center. Queste società sono dirette collaboratrici del Titolare e svolgono la funzione di responsabile del trattamento.

I Suoi dati personali, in relazione alle finalità contrattuali perseguite dal Titolare, saranno conservati per tutta la durata della registrazione al sito internet e per i successivi due anni. Nel caso di contenzioso giudiziale, per tutta la durata dello stesso, fino all’esaurimento dei termini di esperibilità delle azioni di impugnazione.

I dati personali, raccolti e successivamente elaborati, possono essere conservati per finalità di profilazione o di marketing fino alla revoca del consenso.

Decorso tale periodo i dati saranno cancellati e/o resi anonimi in modo da non permettere, anche indirettamente o collegando altre banche di dati, di identificare gli interessati. Alla scadenza dei termini di conservazione ovvero nel caso in cui il Titolare sia fallito e non possa continuare il trattamento dei Suoi dati personali, i dati saranno cancellati o resi anonimi, fatta salva la necessità di conservare i dati per rispondere agli obblighi previsti dalla normativa applicabile vigente o di prescrizione, anche successivamente alla cessazione delle operazioni di trattamento.

Lei può chiedere al Titolare l’accesso ai dati personali che La riguardano, la loro rettifica o la cancellazione, l’integrazione dei Dati Personali incompleti, la limitazione del Trattamento nei casi previsti dall'art. 18 GDPR ¹ nonché l'opposizione al trattamento nelle ipotesi di legittimo interesse del Titolare.

Lei, inoltre, per i casi in cui il trattamento sia basato sul consenso o sul contratto e sia effettuato con strumenti automatizzati ha il diritto di esercitare il diritto alla portabilità del dato ovvero di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali, nonché, se tecnicamente fattibile, di trasmetterli ad altro titolare senza impedimenti.

Lei, infine, ha diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento per finalità di marketing e/o di profilazione, nonché di opporsi al trattamento dei dati per finalità di marketing, compresa la profilazione connessa al marketing diretto. Resta ferma la possibilità per l’interessato che preferisca essere contattato per la suddetta finalità esclusivamente tramite modalità tradizionali, di manifestare la sua opposizione solo alla ricezione di comunicazioni attraverso modalità automatizzate.

In ogni momento, Lei potrà proporre reclamo all'Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali, nonché di ricorrere agli altri mezzi di tutela previsti dalla normativa applicabile.

Per esercitare i Suoi diritti puoi contattarci all’indirizzo mail info@phyd.com, oppure collegarsi al seguente link. Quando intende esercitare i Suoi diritti, Advancing Humanity potrebbe chiederLe di identificarsi prima di procedere con la Sua richiesta

Il Titolare è il Advancing Humanity S.R.L. e potrà essere contattato al seguente indirizzo email: contatti@phyd.com.

Il Responsabile della protezione dei dati personali (DPO) potrà essere contattato all'indirizzo email: globalprivacy@adeccogroup.com.

Nella temporanea sottoposizione dei dati alla sola operazione di conservazione, nelle seguenti ipotesi di cui all'art. 18 GDPR:

  1. l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare per verificare l'esattezza di tali dati;
  2. il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;
  3. il titolare del trattamento non ne ha più bisogno, ma i dati sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'art. 21.1 del GDPR, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare rispetto a quelli dell'interessato.

v3 3 giugno 2021