Eventi / evento

Conference

La chimica al servizio della sostenibilità


TOP OF THE WEEK

21 set 2021 • Ore 10:00 Live streaming

Durata 180 minuti

Location Arena

Sviluppo e crescita sostenibile rappresentano una strada che oggi più che mai viene delineata non solo dalla politica ma anche e soprattutto dal cittadino che sempre più partecipa e si rende parte di un bene comune, che è appunto il benessere del pianeta che abitiamo. Ecco quindi che per le imprese questa via diventa la “svolta” per aggiornare o ripensare al proprio posizionamento sul mercato, focalizzando l’attenzione su aspetti che fino a poco tempo fa venivano trascurati, primo tra i quali la sostenibilità ambientale. Concetto questo di grande significato oggi che affonda le sue radici su due aspetti importantissimi che sono il riciclo e il riutilizzo dei materiali. Solo in questo modo si riduce l’utilizzo di materie prime e di conseguenza le risorse del nostro pianeta. Ma per riciclare, o meglio, per farlo bene anche nel pieno rispetto della tutela della salute sia dell’uomo che dell’ambiente bisogna conoscere la materia e le sostanze chimiche presenti nei processi e nei prodotti che immettiamo sul mercato. Questo vale per qualsiasi processo e qualsiasi prodotto, dal giocattolo all’automobile passando per i capi di abbigliamento. Progettare, produrre e immettere sul mercato avendo la conoscenza e la consapevolezza non solo della salute di chi utilizzerà il prodotto ma anche e soprattutto del destino del prodotto quando diverrà rifiuto. Tutto questo passa per la chimica e per le norme che la governano: innovazione e sviluppo per essere sostenibili oggi devono passare inevitabilmente per una valutazione sulle sostanze chimiche presenti e su come queste possono interagire con la salute dell’utilizzatore e con i processi di recupero e rigenerazione.


Speaker

Filippo Mutani

Filippo Mutani nasce a Torino nel 1971. Dopo la Maturità Classica e la laurea in Giurisprudenza si trasferisce a Milano, dove tutt’ora vive, per frequentare il Master in Marketing e Comunicazione Publitalia ‘80. Inizia poi la sua carriera in comunicazione, fondando e dirigendo i reparti strategici prima di DDB e poi di Publicis Italia. Nel 2009 fonda Q Invent, società di consulenza strategica per clienti come Luxottica, Ferrero e Mediobanca. Negli anni si afferma anche come fotografo di reportage: è rappresentato in tutto il mondo da Getty Images e il suo lavoro –riconosciuto da numerosi premi e mostre internazionali- è stato state pubblicato, tra gli altri, da The New York Times, Financial Times, Vanity Fair e Vogue Italia. Oggi è Chief Strategic Officer & Partner di Leagas Delaney, dove ha definito le strategie di comunicazione per brand quali Burger King, ING, Unicredit, Clementoni, Bonduelle, Open Fiber e Iren.



Gianluca Stocco

Gianluca Stocco nasce a Vicenza nel 1969. Dopo la Maturità Scientifica si laurea in Chimica presso l’Università di Padova. Inizia la sua carriera come responsabile HSE (salute sicurezza e ambiente) di una medio-grande azienda chimica seguendo e partecipando sin da subito al dibattito e allo sviluppo di quella che diverrà poi la nuova politica chimica europea. Agli inizi del 2000 e per oltre 10 anni svolge attività di lobby presso le istituzioni di Bruxelles come rappresentante delle pmi europee. Nel maggio 2007 costituisce e fonda Normachem srl, azienda di consulenza, da sempre specializzata nel formare e aiutare aziende e istituzioni a capire e gestire l’applicazione delle norme che governano il mondo della chimica. Grazie alla pervasività della chimica presente pressoché in qualsiasi settore merceologico, l’Azienda ha visto negli anni una notevole crescita che l’ha portata a lavorare con importanti aziende sia in ambito nazionale che internazionale. Da oltre 10 anni ricopre l’incarico di professore a contratto sia per l’Università di Padova che per la Federico II di Napoli.



Sergio Paddeu

Sergio Paddeu si laurea in Ingegneria Elettronica presso l’Università degli Studi di Genova dove successivamente vince un Dottorato di Ricerca in Biofisica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia. Dal 1995 svolge attività di ricerca nel settore della biofisica e delle nanotecnologie e dal 1997 è nominato professore a contratto di Biofisica nelle scuole di specializzazione in Cardiochirurgia dell’Ateneo genovese. È autore di diverse pubblicazioni scientifiche internazionali. Nello stesso ambito collabora con centri di ricerca industriali nel settore biomedicale e nel 2000 inizia la sua collaborazione industriale con il gruppo Esaote ricoprendo il ruolo di Project Manager a realizzare di progetti innovativi di Information Technology nel settore dell’Healthcare per gestione dell’imaging medicale. Dal 2007 è Grant Programs Manager per la definizione e gestione di progetti di ricerca e sviluppo finanziati a livello Nazionale ed Europeo. In tale veste sviluppa diverse collaborazioni con centri di ricerca, università e aziende innovative nazionali ed internazionali. Dal 2018 entra nel Dipartimento Quality & Regulatory Affairs di Esaote dove assume la responsabilità della conformità ambientale e sostenibilità di prodotto.







Condividi su

Evento Gratuito

L'evento termina fra 2 ore


Guarda in streaming

L'evento è già cominciato. Registrati per seguire lo streaming live direttamente da questa pagina

Collegati al nostro sito per seguire l'evento in diretta video da questa pagina.


Altri eventi che potrebbero interessarti